questo mondo non mi piace in linea di massima

Certe volte come una bambina, mi ritrovo a considerare tra me: questo mondo non mi piace. Bisogna intendere il modo in cui si enuncia, con quanta enfasi, passione, con quanto veleno. Così penso di essere perennemente stanca, con una gran voglia di dormire. In linea di massima questo mondo continua a non piacermi, da questo mondo non riesco a difendermi. Vorrei raccontare altro, mi mancano le parole, per anni le parole sono state tutto, ho investito sulle parole, oggi mi sembra di capire che tanta veemenza potevo risparmiarla. Sono gli uomini, taluni incontrati, che ricalcano il mio assunto. Adesso non trovo le parole, forse dovrò fare altro nella vita, non so cosa, è calata la sera, sono piena di preoccupazioni.

Advertisements

4 thoughts on “questo mondo non mi piace in linea di massima

  1. francocanavesio

    Talvolta si scrive per sollecitare dialogo, risposte. Altre volte no, si scrive a se stessi, e basta. Per questo sono timoroso ad inserire un commento, timoroso di essere inutilmente invadente. Ma non so mantenermi estraneo alla sofferenza, anche se la vedo foriera di cambiamento. Ed è quello che auguro, ci sono tutte le premesse.

  2. marina bisogno (@acolpidipenna)

    Anche se non ci conosciamo, sappi che non mi piace neanche a me. Certe volte dico: vorrei sparire. Poi mi pento, non sarebbe giusto. Cerca la tua forza (le parole e la sensibilità), perché di forza si tratta, e sii forte.

Comments are closed.