Esco

Di Ivan Fantini

Ivan Fantini, Rimini, classe 1971. Cuoco, pensatore severo degli ingredienti, passeggiatore, contadino votato all’autosufficienza. Ha collaborato con diversi artisti creando installazioni di ingredienti, installazioni gastronomiche, spettacoli e manipolazioni gastronomiche. Per Editoria e Spettacolo è uscito il volume “Play with food” che contiene “qra – letteratura trasposta in ingredienti fotografati”, un progetto di Ivan Fantini. ivanfantini.blogspot.com (foto di Valentina Bianchi)

Ivan Fantini, Rimini, classe 1971. Cuoco, pensatore severo degli ingredienti, passeggiatore, contadino votato all’autosufficienza. 
ivanfantini.blogspot.com
(foto di Valentina Bianchi)

Sono qui, lumaca alla quale hanno toccato le antenne. L’uscio è sbarrato dalla pioggia che finisce a terra, la poca luce piega i bicchieri come fiori senz’acqua al sole, gli ortaggi morti sono voragini che il tempo ha scavato. Flebile amplificazione, costante brusio d’esistenza, silenzio prezioso, esplosione improvvisa. Zucca gialla incisa, spicchi, semi e filamenti, topinambour di tonde sporgenze staccate, rape forate, cavolini trapassati, verza sfogliata. Nylon, travi, finestre, porte spalancate. Siedo, aspetto, ascolto. L’aria fredda s’incunea, il paese trema, la forza dell’esterno si schianta. Cambiano le traiettorie, crepitio, disintegrazione. Filamenti rilassati, foglie cedevoli. Uscire, entrare.

Advertisements