(Le ragazze al Sud) da Il Fatto Quotidiano

“Per le ragazze del Sud emanciparsi significa sopravvivere e sopravvivere significa: maritarsi. Detto così, come un tempo. Nel tempo delle trazzere (mulattiere), delle coppole, delle guantiere di cannoli e del rosolio, di una radice che ancora adesso crediamo appena sia esistita veramente. E’ esistita veramente?” Il Fatto Quotidiano – sabato 28 marzo 2015

Il Fatto

Advertisements