L’inedito su Satisfiction

Quella che vi proponiamo è un’anticipazione del  romanzo che uscirà per Marsilio nel 2017

***

Con Marek, bevevate all’ombra della pineta, a ridosso del condominio. Erano giorni grandiosi, non temevi la sfortuna, e dai colpi bassi sapevi come difenderti. La vita non ti avrebbe fregato. Avresti pensato alla tristezza di tuo padre, alla sua crudeltà cagionata dalla pochezza, dalla miseria. Non saresti diventato come lui, ligio servitore di partito, con un mucchio di idee fasulle per la testa, tutte franate – ridesti – sbriciolate, maciullate dagli eventi. La storia aveva vinto su tuo padre, su ogni proselito del partito, sui suoi fautori, neofiti, indottrinati dalle ottuse certezze. Allora la vostra dissidenza era la vodka, ma la vodka c’era comunque. Fu la sciagura di una nazione, correggimi se vuoi. Quando il sole molto timidamente illuminava Konskie, anche Konskie sembrava una città come le altre, la neve brillava lungo le strade sgombere, le insegne dei fondaci vuoti mostravano colori inediti, mortificati dal grigiore abituale. Il cielo si apriva verso la pianura, in lontananza i carri e gli animali da soma disegnavano la mappa puntinata della produzione comunitaria. Una maldestra forma di economia rurale sopravviveva a tutte le congiure. Quell’economia non resse neanch’essa alla storia, al suo colpo di mano. Quando aprirono le frontiere e tu eri un giovanotto, vedesti Konskie svuotarsi tetramente delle sue donne e dei suoi uomini, sul ciglio dello stradone ad aspettare il Ducato in fuga verso l’Europa (…)

Per leggere l’originale clicca qui: http://www.satisfiction.me/veronica-tomassini-inedita-laltro-addio/

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s